Crea sito

AFA, Acid Folk Alleanza, finalmente quasi tutta la discografia in digitale, della storica band

Il loro ultimo album “Armonico” risale al 1999 ed ora finalmente grazie ad un’idea del manager di Radio Rossa Management, Marco Mori e della voce storica della band Fabrizio Tavernelli la loro discografia, quasi completa (all’appello manca il loro primissimo album, quello omonimo, d’esordio uscito nel 1993) è possibile trovarla negli store digitali distribuiti da Artist First.

L’etichetta discografica che accompagna questa produzione che va dal 1994 al 1999 è sempre la stessa “I Dischi del Mulo”. E’ un evento davvero importante considerando il valore del materiale, prezioso che racconta tra testi e musica, uno spaccato della musica indipendente italiana.

Noi di Musica Ribelle il blog, ci siamo già interessati varie volte del leader della band Fabrizio Tavernelli, protagonista anche di una interessante intervista che potrete leggere cliccando qui

Prima di entrare nel merito delle nuove edizioni, è giusto tornare seppur brevemente sulla storia degli AFA, Acid Folk Alleanza. Il gruppo fu la reincarnazione, così si ama dire nell’ambiente, del progetto precedente, gli En Manque D’Audre nato nel 1984 e che nel darkwave trovava risonanze.

C’è una citazione che riportiamo testualmente e che ci sembra sufficiente a capire l’anima concettuale del gruppo

«L’afa è la situazione climatica che sarà signora della terra tra poco, vedi effetto serra e buco nell’ozono, ma è anche la sigla dell’Alleanza del Folk Acido, una tribù psichedelica degli anni ’90 che non si rifà più, come nei sessanta, alla cultura lisergica (psichedelica, come allargamento della coscienza) bensì trae ispirazione da diserbanti e concimi chimici. Si tratta di una nuova concezione della vita in cui al posto di Timothy Leary e Abbie Hoffman troviamo ideologi-contadini.»
(Intervista agli A.F.A. riportata nel Dizionario dei Nomi Rock, Arcana editore 1998)  Detto tutto questo, dal 2 aprile scorso, con un’uscita al mese, saranno pubblicati in digitale tutti e quattro gli album.      

Il 2 aprile si è iniziato con “Fumana Mandala”

Il prossimo 7 maggio sarà la volta di ‘Nomade Psichico’

Il 4 giugno passerà in digitale ‘Manipolazioni’

Infine il 2 luglio uscirà “Armonico”


Questa la formazione:

  • Massimo Superchi (batteria)
  • Robert Fontanesi, “Fiorello” (basso)
  • Roberto Marchi (tromba)
  • Giancarlo Marchi (chitarra)
  • Attilio Gorni (trombone)
  • Fabrizio “Taver” Tavernelli (voce)

Ora non resta che augurarvi buon ascolto.