Crea sito

Alessandro Ragazzo, “Domani”, il video del primo singolo dal suo nuovo EP

“Ricordi?” è il titolo dell’EP di Alessandro Ragazzo che oggi esce con il videdo di “Domani” e fa una cosa semplicissima: ti prende, ti offre un caffè e una sigaretta e ti racconta di come gli siano andate le cose con quella ragazza che non è più qui, con la sincerità di un venticinquenne di provincia che vuole sfogare i propri drammi amorosi. Il tempo è passato, ma ancora “mi manca tanto come mi sentivo”. Così il racconto si riempie di quotidianità e momenti tanto semplici che non li ricorderesti mai, se non sapessi che non torneranno mai più. E tu risponderai “ti capisco, è capitato anche a me”. Il video ufficiale del brano, nato da un’idea di Alessandro e del regista Marco Da Re, esplora parallelamente, e soprattutto visivamente, i temi e le atmosfere del brano, accentuando l’enfasi sulla malinconia e la solitudine di un protagonista che si ritrova a coccolare e portare a spasso la sua partner, ovvero un manichino, come fosse una persona reale.

“Ho scritto questo pezzo una domenica mattina in hangover, quando i ricordi

sembrano sempre più belli del presente e non basta una giornata di sole per dimenticare tutto.”

ETICHETTA: ROKOVOKO RECORDS / THE SAIFAM GROUP
Prodotto da Nularse, Alberto De Lazzari e Francesco Inverno @ Black Deer Studio, Preganziol (TV)
Mixato e masterizzato da Stefano Giungato @ Indiehub

Alessandro Ragazzo ama fare festa, ma scrive canzoni tristi. Nasce e cresce a Marghera, periferia di Venezia, come chitarrista elettrico. Scopre a 20 anni la bellezza della semplicità, e con qualche accordo e parole sincere inizia a scrivere canzoni. Nel frattempo si laurea in chitarra jazz al Conservatorio di Venezia. Muove i primi passi pubblicando tre EP in inglese, tra cui uno registrato ai Flux Studios di New York, ottenendo ottimi consensi dalla critica. Gli piace raccontare ciò che lo circonda, cose tristi tendenzialmente, ma con romanticismo. Negli anni con le sue canzoni è riuscito a condividere il palco con artisti come Giorgio Poi, Galeffi, Generic Animal, Matt Elliott, Hugo Race, L.A. Salami, Ainè, Alberto Ferrari e suonare in giro per l’Italia da Roma a Milano, da Bologna a Trieste, arrivando anche a Londra. L’11 dicembre 2018 è uscito il suo singolo Cado giù che lancia il suo nuovo cammino in italiano e che si colloca in VIRAL50 Italia su Spotify. L’8 marzo 2019 esce il suo secondo singolo Ehi tu, e il 25 giugno il terzo singolo Frontale.