Crea sito

Vinci Consilio-Iskra, la voce che ha accompagnato Lucio Dalla,insieme in “The World (Voulez vous Dancer)

Un’inedita formazione quella composta da Vinci Consilio e Iskra menarini, due universi apparentemente diversi, in realtà ad unirli la timbrica vocale e il sound, il suono profondo che accorpa in questo caso musiche latineggianti con quelle etniche e il videoclip abbinato, chiarisce alla perfezione questo fortunato ‘matrimonio’.

E non solo perché anche il messaggio che questo brano dai toni assolutamente solari che invitano a ballare, è un inno alla vita.

“ Salviamo il mondo”, infatti, è il messaggio pienamente condiviso dai due artisti.

Mentre Iskra parla delle vibrazione del pianeta, la vibrazione dell’umanità , parla della vibrazione della vita; la danza del mondo , dove le luci si abbracciano , si incontrano , il mare  fa da letto al sole che va a riposare per essere pronto per il giorno dopo, la luna che si incontra con le stelle; montagne ,colline e ghiacciai che si affogano nel mare guardando l’infinito,

Consilio nel suo inciso precisa che il mondo sta cambiando, il mondo sta morendo, ma nessuno sembra stia dando la giusta attenzione a questo disastro in corso.

Iskra Menarini, il cui nome in russo  significa ‘scintilla‘ possiede una voce potente e profonda che le ha permesso di incidere fortemente in generi come il soul, oppure il jazz o ancora il rock. L’artista, come molti sapranno, deve molto all’indimenticato Lucio Dalla che l’ha fatta brillare di luce propria permettendole di cantare da solista nei suoi concerti

Nel 2009 partecipa a Sanremo come concorrente e nella terza serata duetta insieme a Lucio Dalla nel brano “Quasi Amore”.

 Anche Vinci Consilio, dj e producer partenopeo, come si diceva possiede una vocalità che ben si plasma su quella di Iskra

Conosciuto per i suoi successi nella musica dance, dopo un periodo di assenza, ha voluto riprendersi la scena nel genere musicale che forse gli ha sempre appartenuto. Il singolo “I Love Rio” è uscito lo scorso anno.

E il brano “The world” nasce da una sua idea. Al termine degli arrangiamenti lo propone a Iskra che ne rimane affascinata. E il risultato piace al pubblico